Cronaca

Detenzione illecita di pistola e munizioni, fermato 33enne a Bagnara Calabra

BAGNARA CALABRA (RC) – Detenzione illecita di arma comune da sparo e ricettazione è l’accusa rivolta a Vincenzio Junior Saccà, 33 anni. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, originario di Reggio Calabria, è stato arrestato dai carabinieri di Bagnara Calabria insiemi ai militari della sezione cacciatori di Vibo Valentia. Gli uomini dell’arma, nel corso di un controllo del territorio e di una serie di perquisizioni domiciliari, hanno trovato una pistola semiautomatica calibro 9×21, risultata rubata nell’aprile 2016, nascosta all’interno di un garage in uso allo stesso Saccà. Inoltre sono state trovate anche diverse cartucce, 4 caricatori, della polvere da sparo e un passamontagna.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com