Cronaca

Due uomini deferiti per lesioni personali e minacce

RENDE (CS) – Nella serata di ieri, nel corso di controlli del territorio a Luzzi, i militari della locale Stazione dei Carabinieri, hanno deferito in stato di libertà un 42enne di Luzzi e un 55enne cosentino, per i lesioni personali e minaccia. I militari hanno infatti accertato che i due uomini, nella serata del 27 dicembre scorso, si erano recati presso l’abitazione di un 35enne cosentino residente in Luzzi, ex marito della compagna del 42enne e, dopo averlo minacciato, lo hanno colpito ripetutamente con violenti schiaffi e pugni al volto e al corpo costringendolo a ricorrere alle cure mediche dei sanitari del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cosenza, dov’è stato poi dimesso con una prognosi di 15 giorni.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com