Cronaca

Fermati tre egiziani accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Carabinieri Cutro mentre arrestano uomo accusato di estorsioneCROTONE (KR) – Tre cittadini egiziani, Ahmed Salah,  Ahmed Howeg  e Hamada Muhammad Accusati di essere stati gli scafisti dell’imbarcazione soccorsa in acque internazionali con a bordo il gruppo di migranti giunti ieri col pattugliatore della Guardia di finanza “Monte Sperone”, sono stati fermati a Crotone dalla Squadra mobile e dalla Guardia di finanza tre cittadini egiziani, Ahmed Salah,  Ahmed Howeg  e Hamada Muhammad . I tre sono accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.Gli investigatori sono riusciti ad individuare i presunti scafisti grazie alle testimonianze di alcuni migranti che hanno raccontato di essere salpati da una spiaggia nei pressi di Alessandria d’Egitto nella notte tra il 12 e 13 maggio scorsi a bordo di un gommone e di essere stati poi trasferiti sull’imbarcazione soccorsa in mare.I migranti giunti nel porto di Crotone sono di nazionalità nigeriana, sudanese, ghanese, senegalese, gambese, malese e liberiana.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top