Cronaca

Focolaio Palmi, salgono a 8 i casi accertati. Sindaco: «Responsabili e prudenti»

Coronavirus

PALMI (RC) – Si allarga il focolaio dei casi positivi a Palmi. Nella tarda serata di ieri, con un post sulla pagina ufficiale Facebook, è arrivata la conferma da parte del Comune:

«Abbiamo appena ricevuto nuovi aggiornamenti in merito ai casi di CoVid – 19 registrati in città. Tra i tamponi effettuati nelle ultime ore, 4 hanno dato esito positivo. Si tratta tuttavia di componenti dei medesimi nuclei familiari nei quali erano già presenti dei casi accertati, e quindi membri di famiglie già in regime di isolamento domiciliare. Molti altri tamponi, invece, effettuati nella catena dei contatti ricostruita dalle autorità, hanno dato, per fortuna, esito negativo. Ciò costituisce un piccolo segnale positivo. Al momento risultano dunque in totale 8 casi attivi accertati, appartenenti comunque alle medesime famiglie. Rinnoviamo l’invito a non creare allarmismi, a comportarsi in maniera responsabile utilizzando i dispositivi di protezione personale e a ritenere attendibili le notizie provenienti dalle sole fonti ufficiali, come questa pagina, quella del sindaco Giuseppe Ranuccio e quelle diffuse per mezzo del l’app LibraRisk».

Il commento del sindaco Giuseppe Ranuccio dal suo profilo:

«Dobbiamo essere equilibrati, responsabili e prudenti ma non catastrofisti.

A partire da domani incontrerò le forze dell’ordine, i medici dell’asp, le forze politiche di maggioranza e di opposizione, le parti sociali interessate, per confrontarci e valutare, insieme, ogni possibile misura da adottare.
Nella consapevolezza che con ogni probabilità, in tutta Italia, con il virus dovremo conviverci per chissà quanto tempo ancora, ascolterò le istanze di tutti, provando a contemperare come sempre i diversi interessi in gioco.
L’obiettivo è tutelare la salute pubblica, come bene primario e assoluto, provando però a scongiurare l’adozione di misure drastiche che comprometterebbero definitivamente la stagione estiva e l’economia connessa, soprattutto nel nostro litorale.
Siate responsabili e scrupolosi, per il bene di tutti. Vi aggiorno».

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com