Cronaca

Furto di energia elettrica in un bar, deferita una donna

BISIGNANO (CS) – Ieri pomeriggio a Bignano i carabinieri hanno deferito, al termine di accertamenti, in stato di libertà, una 40enne, per il reato di “Furto di energia elettrica”. I militari, insieme al personale tecnico della società Enel Spa, hanno accertato che la donna, in qualità di titolare di un bar sito in paese, aveva praticato una manomissione del contatore al fine di abbassare l’effettivo consumo di energia elettrica.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com