Cronaca

Gambizzato appena uscito dal posto di lavoro

REGGIO CALABRIA – Nuovo agguato a Reggio Calabria dove un uomo di 39 anni è stato ferito ad una gamba da ignoti che gli hanno esploso contro due colpi di fucile caricato a pallini. E’ accaduto alla periferia sud della città dello Stretto, davanti al negozio di alimentari, un cash&carry, presso cui l’uomo aveva appena terminato il proprio turno di lavoro. Salito a bordo della sua autovettura è stato colpito dai sicari che gli hanno sparato contro i due colpi di fucile e si sono dileguati. Le indagini sono condotte dalla Squadra Mobile di Reggio Calabria.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top