Cronaca

Guida in stato di ebbrezza e possesso di droga. Due denunce

RENDE (CS) – I militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende,nel corso delle operazioni di controllo avvenute lo scorso fine settimana, hanno deferito in stato di libertà un 26enne di Lamezia Terme (CZ), per il reato di “Guida in stato di ebbrezza”. I militari operanti, nella nottata del 1° aprile 2017, in Rende (CS), hanno sottoposto l’automobilista a test etilometrico riscontrando un tasso alcolemico nel sangue superiore ai limiti consentiti dalla Legge. La patente di guida veniva immediatamente ritirata e l’autovettura sottoposta a sequestro. Successivamente hanno segnalato, alla Prefettura di Cosenza, quale “Assuntore di sostanze stupefacenti” un 36enne cosentino. I militari operanti, nella nottata del 2 aprile 2017, in Rende (CS), controllavano e perquisivano l’uomo rinvenendo, celati nei pantaloni, un involucro in cellophane contenente 5 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Hashish”, che veniva sottoposta a sequestro. 2. Ad Acri militari della Stazione Carabinieri di Acri, hanno denunciato, in stato di libertà un 68enne di Acri (CS), per il reato di “Guida in stato di ebbrezza”. I militari operanti, nella nottata del 2 aprile 2017, in Acri (CS), sottoponevano l’automobilista a test etilometrico riscontrando un tasso alcolemico nel sangue superiore ai limiti consentiti dalla Legge. La patente di guida veniva immediatamente ritirata e l’autovettura sottoposta a sequestro. A Lattarico (CS), i militari della Stazione Carabinieri di Lattarico, un 21enne, un 19enne e un 18enne cosentini. I militari operanti, nella nottata del 2 aprile 2017, in Lattarico (CS), controllavano e perquisivano i tre giovani i quali occultavano, all’interno dei jeans, rispettivamente un involucro in cellophane contenente 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo “Marijuana”, che veniva sottoposta a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top