Cronaca

In fuga sull’autostrada a 250 km/h. Arrestati dalla polizia stradale

COSENZA – Quattro cittadini serbi, tutti già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso, dopo essere stati intercettati sull’Autostrada Salerno-reggio Calabria mentre viaggiavano a 250 km/h su un’Audi A6 con targa risultata rubata ieri a Napoli. Una pattuglia della stradale ha intercettato la supercar all’altezza dello svincolo autostradale di Tarsia. L’Audi non si è fermata all’alt di una prima pattuglia, continuando ad altissima velocità in direzione sud e mettendoIMG-20160219-WA0015 in pericolo gli altri automobilisti. Un altro equipaggio della stradale del Comando di Cosenza Nord si è messo all’inseguimento della vettura mentre un altro equipaggio del Comando di Lamezia Terme, coordinato dal Centro Operativo Autostradale, ha bloccato il traffico in direzione sud allo svincolo di Rogliano consentendo alle altre pattuglie di fermare l’Audi A6. Sull’auto sono stati trovati un piede di porco, una mazza e vari cacciaviti.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com