Cronaca

Ingerisce stupefacenti, bimbo di un anno in terapia intensiva a Cosenza

COSENZA – E’ ricoverato nella terapia intensiva dell’ospedale di Cosenza, ma fuori pericolo, un bimbo di appena un anno giunto al nosocomio bruzio ieri sera, 5 novembre, accompagnato dai genitori. Avrebbe ingerito della sostanza stupefacente, probabilmente hashish. Secondo quanto si è appreso, i genitori avrebbero raccontato che il piccolo avrebbe inavvertitamente ingerito la sostanza stupefacente dopo averla rinvenuta in un parco cittadino, durante una passeggiata. I sanitari hanno allertato le forze dell’ordine. Una volante della polizia è giunta in ospedale per ascoltare i genitori. Sono in corso le indagini per verificare l’accaduto.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com