Cronaca

Lamezia, trovati i corpi di madre e figlio, disperso l’altro bambino

bimbo disperso

LAMEZIA TERME (CZ) -Ci sono due  vittime accertate nell’ambito dell’ondata di maltempo che sta flagellando da diverse ore il centro sud della calabria. Una donna e un bambino sono stati investiti dalle acque del torrente Cantagalli nei pressi di un sottopasso a San Pietro Lametino. Si teme che anche un secondo figlio della donna possa essere rimasto vittima della furia delle acque. Al momento è disperso. Si tratterebbe di Stefania Signore della quale il marito aveva denunciato la scomparsa ieri sera. Secondo alcune fonti la vettura era stata ritrovata vuota con le 4 frecce accese. Presumibilmente, la donna, sorpresa dalla pioggia, aveva abbandonato l’abitacolo, tenendo un’ondata di piena, ma non avrebbe fatto in tempo ad allontanarsi. Intanto la situazione è fortemente critica sia lungo il tirreno catanzarese sia nel vibonese e nel reggino . Una tromba d’aria ha causato diversi danni nella locride. La protezione civile è mobilitata insieme ai Vigili del Fuoco ma già infuriano le polemiche sulla cattiva gestione dell’emergenza nonostante l’allerta lanciata molte ore prima dei fenomeni temporaleschi.

Seguiranno aggiornamenti

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top