Cronaca

Maltratta la moglie, divieto di avvicinamento per lui

COSENZA – La Polizia di Stato di Cosenza ha notificato, nella tarda serata di ieri sera, il provvedimento di “divieto di avvicinamento”, a M.C. di anni 45, perché responsabile di maltrattamenti in famiglia.

Il provvedimento si è reso necessario dopo che lo scorso mese di agosto personale della Squadra Volante interveniva a seguito di  richiesta di aiuto pervenuta al 113 da parte di una donna che  tentava di  sfuggire alle percosse ed alle minacce del marito . Le violenze avvenivano alla presenza dei tre figli minori.

Sulla base delle indagini investigative svolte da personale dell’U.P.G.S.P., che permettevano di ricostruire anni di violenze fisiche e psicologiche nei confronti della vittima, è stata quindi emessa la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla giovane donna.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top