Cronaca

Mirto, libero il giovane trovato in possesso di stupefacenti

giudiceMIRTO CROSIA (CS) – Rimane libero il giovane trentunenne, V. D., di Mirto Crosia, difeso ed assistito di fiducia dall’avvocato coriglianese Giuseppe Vena.

Si è conclusa con la richiesta di applicazione pena, del rito del patteggiamento, la vicenda in cui il giovane, la sera del 09.3.2014, in Mirto Crosia, veniva trovato dai Carabinieri, a seguito di perquisizione personale,  in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana  e per tal motivo tratto in arresto ed iscritto nel registro degli indagati presso la Procura della Repubblica per rispondere del raeto di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La sostanza rinvenuta venne analizzata dagli inquirenti presso centro analisi sostanze stupefacenti , il cui responso era stato che dalla sostanza posta in sequestro potevano ricavarsi circa 55 dosi.

All’uomo all’udienza dinnanzi al Giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Castrovillari, venne contestata pure , da parte del Pubblico Ministero anche la recidiva specifica, per reato analogo commesso,  cosicchè lo stesso per il tramite del suo  avvocato, il penalista Giuseppe Vena, avanzava richiesta di definizione del procedimento penale con l’applicazione della pena di anni 1 di reclusione subordinata al beneficio della concessione della pena sospesa ossia che non dovrà scontare neppure un giorno di galera; tesi accolta dal Giudicante che decretava la libertà dell’uomo.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top