Cronaca

Molesta una donna e fa danni in un bar, bloccato all’autostazione di Cosenza

COSENZA – Nella mattinata di ieri 04.11.2021, personale dell’UPGSP interveniva in questa Piazza della Provincia (Autolinee) a seguito di segnalazione circa la presenza di un ubriaco che, dopo aver danneggiato il tavolino di un bar, molestava una donna. Gli agenti immediatamente intervenuti sul posto identificavano A.M. di anni 34, cittadino tunisino.

 

Il predetto, già denunciato lo scorso 28 ottobre 2021 per porto abusivo d’armi in quanto trovato in possesso di un coltello a serramanico, veniva accompagnato presso l’Ufficio Immigrazione, quindi, denunciato per danneggiamento aggravato, in attesa di espulsione.

 

L’episodio di ieri segue una serie di altri eventi verificatisi in Piazza Autolinee, zona della città già da tempo particolarmente controllata da personale della Polizia di Stato.

 

I citati controlli, infatti, hanno portato lo scorso 28.10.2021 alla denuncia di quattro persone per rissa ed all’espulsione dal territorio nazionale di un cittadino marocchino mediante accompagnamento alla frontiera, ed il successivo giorno 29 all’arresto di un cittadino gambiano, di anni 22 per violenza, minaccia, resistenza e lesioni a P.U.. 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top