Cronaca

Morto a Firenze il 18enne di Maierato colpito da setticemia quest’estate

VIBO VALENTIA – Il diciottenne di Maierato colpito questa estate da setticemia da meningococco non ce l’ha fatta ed è morto questa notte presso il nosocomio di Firenze dove era stato trasferito. La vicenda aveva avuto inizio l’8 luglio scorso quando il giovane aveva avvertito un malore. Sottoposto in maniera immediata agli esami del caso, era subito emersa la presenza dell’infezione ma, a complicare ulteriormente il quadro clinico, era sopravvenuto un arresto cardiaco nel passato mese di settembre. Per questa ragione, dopo un lungo periodo di degenza presso l’ospedale vibonese il diciottenne era stato trasferito a Firenze, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top