Cronaca

Neonato ritrovato morto, la madre aveva partorito in casa

ROCCA DI NETO (KR) – Ha partorito un neonato e si è recata in ospedale poiché bisognosa di cure mediche. Il bambino, però, è stato ritrovato in casa privo di vita. Il tutto è accaduto nella notte appena trascorsa nei pressi di un’abitazione a Rocca di Neto. La madre è una donna romena di 23 anni. I medici del nosocomio calabrese hanno informato i carabinieri del luogo. Quest’ultimi si sono recati presso l’abitazione della donna trovando il neonato senza vita.

Parto del neonato in casa

La 23enne aveva partorito in casa, in un edificio nel centro storico del paese, con il supporto di alcuni parenti connazionali. Dopo il malore avvertito, la giovane è stata accompagnata in ospedale. Il feto, invece, è stato lasciato sul letto. Sulla vicenda indagano le forze dell’ordine per comprendere la dinamica del triste episodio.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top