Cronaca

Roma, giallo sulla morte di un 21enne di Rende trovato cadavere in una palazzina

ROMA – E’ giallo sulla morte di un ragazzo di Rende di 21 anni, A.M, ritrovato cadavere a Roma lo scorso 30 aprile in una palazzina nel quartiere di Tor Bella Monaca. Secondo le prime ricostruzioni il corpo del giovane non mostrava alcun segno di violenza e il ventunenne era privo di documenti di identità. Ad identificare il corpo è stato il padre del giovane rendese che ne aveva denunciato la scomparsa. Di lui non si erano avute più notizie dal 28 aprile scorso e secondo quanto appreso il giovane era in cura perché in passato aveva mostrato intenzioni suicide. Pare – secondo il medico legale- che il giovane avrebbe riportato segni compatibili con una precipitazione, forse una caduta accidentale. Secondo alcune fonti avrebbe dovuto partecipare al concerto del primo maggio a Roma e i carabinieri, ora, stanno cercando di capire come mai si trovasse nello stabile dove è stato trovato morto.

Miriam Caruso

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com