Cronaca

Rossano, muore sul colpo investito da un camion. Arrestato l’autista dopo una breve fuga

ROSSANO (CS) – Un uomo di 86 anni, Antonio Toscano, è stato investito stamani mentre attraversava la strada a Rossano da un camion che stava effettuando una manovra in retromarcia. L’anziano, sbalzato sull’asfalto per il violento impatto con il mezzo pesante, è morto sul colpo. L’autista dell’autocarro, dopo qualche minuto, è fuggito dal luogo dell’incidente. Sul posto sono intervenuti i sanitari del servizio 118 che hanno constatato il decesso di Toscano. Intervenuti anche i carabinieri che, grazie alla testimonianza di alcuni presenti, sono riusciti a rintracciare e ad arrestare il camionista. Si tratta di un uomo di 42 anni di Lamezia Terme, posto ai domiciliari con l’accusa di omicidio colposo e omissione di soccorso. Sottoposto al test sull’uso di alcol e droga, è risultato negativo. L’uomo, dipendente di una ditta di Belcastro (Catanzaro), è stato rintracciato dai carabinieri della Compagnia di Rossano a Corigliano Calabro, mentre percorreva la statale 106. Secondo quanto avrebbe riferito agli investigatori, non si sarebbe accorto della presenza dietro al suo furgone del pensionato. L’arresto è scaturito dalla vecchia normativa, in quanto in questo caso non è applicabile il nuovo reato di omicidio stradale appena entrato in vigore.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com