Cronaca

Scomparso comandante ucraino. Il cargo partito da Gioia Tauro era diretto a Genova

porto-gioia-tauro

GENOVA –  I poliziotti della sezione omicidi della squadra mobile e della Polizia di frontiera di Genova già da alcune ore stanno interrogando gli uomini dell’equipaggio del cargo su cui ieri durante la navigazione fra Gioia Tauro e Genova è scomparso il comandante ucraino Juri Kharytonov, 54 anni. La nave è attraccata alle 10:30 di stamane al porto commerciale Vte di Genova Voltri. A bordo ci sono anche gli esperti della polizia scientifica che stanno effettuando rilievi con particolare attenzione alla cabina del comandante e al posto di guida. Tutto l’equipaggio del cargo è ucraino come il comandante scomparso. Il cinquantenne sarebbe scomparso nel tratto di mare fra la Corsica e l’Elba, di fronte alla costa laziale. A coordinare le indagini è il sostituto procuratore presso della procura di Genova Marcello Maresca.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top