Cronaca

Sequestrata discoteca non sicura nel vibonese

VIBO VALENTIA – La Guardia di finanza di Vibo Valentia ha sequestrato un’area adibita in una località turistica costiera della provincia. La zona è risultata priva delle misure necessarie a garantire la sicurezza e l’incolumità degli avventori. I titolari dell’esercizio risultato sfornito di uscite di sicurezza, impianto antincendio e dichiarazione di conformità dell’impianto elettrico, sono stati denunciati in stato di libertà.
I finanzieri, nel corso del controllo, hanno inoltre riscontrato che il dj che animava la serata non era iscritto alla Cassa Inps di categoria e non aveva provveduto al pagamento dei diritti d’autore. L’uomo è stato denunciato per riproduzione abusiva di file musicali.
I controlli della Guardia di finanza vibonese hanno riguardato anche numerosi altri locali notturni del litorale. Scoperti 24 lavoratori in nero e comminate sanzioni per oltre 80 mila euro.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com