Cronaca

Soriano, truffa da 500 mila euro scoperta dai carabinieri

SORIANO (VV) – I carabinieri di Soriano hanno sequestrato stufe a pellet e materiale combustibile per un valore di 500 mila euro provento, secondo le indagini, di una truffa che sarebbe stata messa in atto da cinque persone, denunciate in stato di libertà per associazione a delinquere finalizzata alla truffa. Si tratta di due commercianti, un imprenditore boschivo ed un pregiudicato ed un individuo incensurato. Il sequestro è scattato nel corso di una perquisizione operata dai militari in alcuni locali industriali adibiti a deposito nel corso della quale sono stati trovati circa 200 bancali pellet; 50 stufe a pellet; aspiracenere per le stesse stufe; 18 travi legno; 49 pacchi perline. Il materiale, fornito da ditte operanti a San Benedetto del Tronto, Perugia e Montepaone, è stato ordinato dagli indagati e mai pagato, oppure pagato a mezzo di assegni bancari scoperti.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com