Cronaca

Sub colpito da malore appena entra in acqua, inutili i soccorsi

NOCERA TERINESE (CZ) – Un appassionato di pesca subacquea di 44 anni, P.P., è morto stamani a Nocera Terinese mentre si apprestava ad una immersione. L’uomo, secondo una prima ricostruzione, è entrato in acqua all’altezza del lungomare e si è immerso, ma subito dopo è riemerso aggrappandosi ad una boa e chiedendo aiuto. Alcuni bagnanti ed il titolare di uno stabilimento balneare si sono gettati in acqua e lo hanno portato a riva. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 e l’elisoccorso ma ogni tentativo di rianimare l’uomo è stato vano. Sul luogo sono intervenuti anche i carabinieri e personale della Capitaneria di porto.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com