Cronaca

Tentata estorsione ai danni di un farmacista, arrestati tre uomini nel rosarnese

CarabinieriROSARNO (RC) – I carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro hanno arrestato tre persone. Si tratta del pregiudicato Francesco Frajia, di 44 anni, ed i fratelli Renato e Maurizio Cristiano, di 54 e 60, il primo ortopedico ed il secondo medico chirurgo, con l’accusa di  tentativo di estorsione di danni di un farmacista di Rosarno, Gaetano Cianci, destinatario di numerose telefonate di minaccia. Secondo quanto è emerso dalle indagini, autore materiale delle richieste estorsive sarebbe stato Frajia, originario di Locri ma residente a Crema, mentre Renato e Maurizio Cristiano, nati a Sambiase ma domiciliati il primo a Montecatini ed il secondo a Firenze, sarebbero stati i mandanti. All’origine del tentativo di estorsione non ci sarebbero solo motivazione di carattere economico, ma anche una vendetta di carattere personale legata alla separazione in corso tra Renato Cristiano e la moglie, Alessandra Cianci, figlia del titolare della farmacia.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top