Cronaca

Trascinato per diversi metri sui binari, giovane ucciso da un treno a Cetraro

CETRARO – Tragedia sul tirreno cosentino. Il traffico ferroviario sulla direttrice Salerno-Reggio Calabria è rimasto sospeso per alcune ore a causa di un drammatico incidente mortale dove ha perso la vita, ieri, un ragazzo di 22 anni, di nazionalità straniera, travolto e ucciso da un convoglio nei pressi della stazione di Cetraro intorno alle 19. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane, travolto da un Frecciarossa che viaggiava in direzione Sud e trascinato per diversi metri lungo la linea ferrata. Sono in corso tutti gli accertamenti dell’Autorità Giudiziaria che dovranno stabilire se si sia trattato di un estremo gesto da parte del ragazzo o di un fatale quanto tragico incidente. Inevitabili le ripercussioni alla circolazione ferroviaria. Al momento dell’accaduto due convogli sono stati parzialmente cancellati come l’IC 1511 Roma Termini Reggio Calabria Centrale fermato a limitato a Scalea e con i passeggeri che hanno proseguito il viaggio con il servizio sostitutivo con bus appositamente predisposto fino a Reggio Calabria Centrale, e il regionale 5590 Cosenza – Napoli Centrale sospeso a Paola. Per tutti gli altri convogli, invece, si sono registrati ritardi fino a 100 minuti.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com