Cronaca

Trovato morto sub nel reggino

sub

SAN LORENZO (RC) – Un sub trentunenne, Francesco Calabrò, di Motta San Giovanni, è morto oggi durante un’immersione nelle acque antistanti la marina di San Lorenzo, comune del reggino.

L’uomo si era immerso nel pomeriggio. I familiari, non vedendolo riemergere, dopo un po’ hanno dato l’allarme che ha fatto intervenire carabinieri, militari della Capitaneria di porto e sommozzatori dei vigili del fuoco.
Il cadavere è stato individuato alcune ore dopo alla foce di un torrente e successivamente recuperato e portato a riva. Sull’incidente hanno avviato le indagini di carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com