Cultura&Spettacolo

A Casa Sanremo si celebrano le eccellenze della Calabria

COSENZA – Fervono ormai i preparativi al Palafiori per la giornata in cui sarà protagonista la Calabria, l’ultima e probabilmente la più importante dell’intera kermesse di Casa Sanremo. Domani (venerdì 9) nel contesto dell’hospitality del Festival i profumi, i colori e le eccellenze della nostra regione caratterizzeranno l’intero contesto sanremese: dai momenti di informazione e promozione per finire alla tavola. Trasmissioni in diretta nazionale, coking show e spazi di approfondimento culturale saranno dedicati alla Calabria.

 Il programma

A partire dalle ore 15:30 di domani, attesa la diretta sul canale video di Panorama.it che darà spazio alla trasmissione l’Italia in Vetrina, condotta da Roberta Morise e Cataldo Calabretta, alla quale interverranno l’imprenditrice e manager dell’azienda iGreco, Filomena Greco, ed il consigliere delegato al turismo del Comune di Crosia, Francesco Russo. Entrambi parleranno delle bellezze e delle opportunità che offre la terra di Calabria, sia sul piano turistico che produttivo. Insieme a loro anche il maestro orafo Michele Affidato, vera stella di Sanremo e della sua hospitality. L’artista crotonese, che ha realizzato, tra gli altri, anche il premio della critica per il Festival della Canzone italiana, continua ad essere sempre più testimonial vivente di una Calabria positiva.

A seguire, nel pomeriggio, il coking show condotto dal master chef Pietro Tangari, in arte Pedro’s, in compagnia di Giuseppe Parrilla, titolare dell’omonimo e rinomato caseificio della Sibaritide. Insieme promuoveranno due piattiuna pizza speciale a base di pancetta nostrana, mozzarella, patate e provola silane e glassa di clementine, accompagnata dal rosato “Savù” delle cantine iGreco e dal succo di clementine prodotto dall’azienda Clemì; un primo a base di filei, la pasta tipica calabrese, con gamberetti dello Jonio, carciofi locali, fonduta di provola silana e polvere di liquirizia, servito con un aromatico bianco “Filù” sempre delle cantine iGreco.

Infine la cena di galà dove le eccellenze della Calabria incontreranno l’Italia. Un confronto tra realtà aziendali, enti locali, artisti e associazioni mirato a creare le giuste sinergie per dare input ed innescare nuovi processi di crescita e sviluppo attraverso uno scambio di esperienze, culture e prodotti.

Crosia comune portabandiera

Crosia sarà il comune portabandiera della Calabria a Casa Sanremo. L’importante vetrina di promozione internazione, promossa in occasione del Festival della Canzone italia, domani (venerdì 9) riserverà all’interno dell’hospitality allestita nel Palafiori della cittadina ligure una giornata di protagonismo dedicata alla terra dei Bronzi e del Codex. La cittadina traentina sarà presente come unico Ente locale calabrese che, facendo leva sul suo marketing territoriale, mostrerà ai tanti ospiti dell’evento le bellezze e le opportunità del comprensorio ionico e della Valle del Trionto.

A rappresentare domani il Comune di Crosia nella cornice di Casa Sanremo, contesto ideato da Vincenzo Russolillo e MauroMarino, sarà il consigliere comunale delegato al turismo, Francesco Russo.

«Per il terzo anno consecutivo – dichiara Russo – ci ritroviamo a Sanremo, insieme a tanti altri amministratori di diversi Comuni d’Italia, per tessere rapporti di collaborazione e partnership istituzionali e per cercare di costruire quei giusti punti di ancoraggio che possano aiutare il nostro comune e, più in generale, la nostra regione ad avere un riscontro sul territorio non solo in termini di presenze ma anche di proposte artistiche e produttive».

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com