Cultura&Spettacolo

Acri in festa: Suor Maria Teresa De Vincenti verso la beatificazione. La Serva di Dio è Venerabile

Maria Teresa De Vincenti
ACRI (CS) – La popolazione, il sindaco e l’Amministrazione Comunale di Acri esprimono grande orgoglio e intensa emozione per la promulgazione del Decreto per la Venerabilità, che riconosce le virtù eroiche della Serva di Dio Maria Teresa De Vincenti, fondatrice della Congregazione delle Piccole Operaie dei Sacri Cuori.
Papa Francesco, dopo aver ricevuto in udienza il cardinale Marcello Semeraro, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, ha infatti riconosciuto le virtù eroiche di Suor Maria Teresa De Vincenti, abbreviando il suo percorso verso la beatificazione.
«La Venerabile Serva di Dio Maria Teresa De Vincenti si è distinta per aver nutrito la sua vita della Fede in Dio, della Speranza nel futuro e della disponibilità assoluta al prossimo, un Amore tradotto in azioni concrete per sostenere i più deboli ed essere al fianco sempre dei più bisognosi. Un esempio di Amore puro, di dedizione verso l’Altro e di sacrificio del proprio IO a sostegno di un’intera comunità, la nostra comunità di Acri, che oggi si unisce nell’orgoglio di aver dato i natali ad una figura così esemplare, una figlia di Calabria, che ha seguito i passi del Beato Francesco Maria Greco e che ha condiviso il carisma di Sant’Angelo».
 
Maria Teresa De Vincenti, al secolo Raffaella, nacque l’1 maggio 1872 ad Acri e qui muore il 23 novembre 1936. Sempre ad Acri fondò la Congregazione delle Piccole Operaie dei Sacri Cuori. 
 
Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top