Cultura&Spettacolo

Al Cetraro Summer Fest il concerto dei Duettango e Silvia Mezzanotte

CETRARO (CS) Il Cetraro summer fest continua con i suoi tanti eventi. Questa sera sarà la volta di una serata dedicata ad Astor Piazzolla con il concerto dei Duettango insieme a Silvia Mezzanotte, già vocalist dei Matia Bazar. Lo spettacolo, a cura del Conservatorio Tchaikovsy, si terrà alle 21.15 a Palazzo del Trono. Duettango è un’intuzione del più giovane direttore d’orchestra d’Italia, il maestro Filippo Arlia, che ha già diretto orchestre in trenta Paesi nel mondo. Le sue qualità di pianista combinate al fascino e alla magia del bandoneon di Cesare Chiacchiaretta incanta presto critica e pubblico.

Il concerto di Cetraro sarà occasione per Duettango di esibirsi in quintetto con al violino Giovanni Zonno, al contrabbasso Enrico Corapi, alla chitarra elettrica Salvatore Russo. Silvia Mezzanotte, solista dei Matia Bazar, per la prima volta interpreterà alcuni tra i più grandi capolavori di Piazzolla come, ad esempio, Balada para un loco, La Ultima Grela e Yo soy Maria.

UN CARTELLONE CHE VEDE LA COLLABORAZIONE SINERGICA DI DIVERSI ENTI

Il cartellone di Cetraro summer fest si realizza con la partecipazione della Regione Calabria – Assessorato alla Cultura, grazie al sostegno del consigliere regionale Giuseppe Aieta, al sindaco di Cetraro Angelo Aita. Molto importante è stata, inoltre, la collaborazione della Pro loco di Cetraro e del Gruppo Monte Carlo. Cetraro summer fest, i cui Francesco Occhiuzzi è il dirrettore artistico, racchiude gli eventi che caratterizzano l’estate cetrarese da tempo e, soprattutto, punta ad esaltare il valore della “Settimana della Cultura benedettina” un progetto voluto dall’Assessorato comunale alla Cultura, guidato dal vicesindaco Fabio Angilica, che comprenderà anche un ciclo di incontri e dibattiti sulla influenza che la cultura benedettina ha avuto nella società italiana ed europea.

ALTRI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA

Dopo l’appuntamento di venerdì 13 luglio, musica anche sabato 14 in contrada San Pietro, alle 21.30, con il concerto Le Muse del Mediterraneo. Lunedì 16 il piano bar di Paolo Aragona sarà sul Lungomare a partire dalle ore 22 mentre sabato 21 luglio ci sarà quello degli Over Quartet Band che faranno da sottofondo alla premiazione del Balcone fiorito. Dal 27 al 29 luglio spazio a Cetraro classica, l’appuntamento organizzato dall’Accademia pianistica italiana e dal Conservatorio Tchaikovsky che si terrà a Palazzo del Trono a partire dalle 21.30. Il mese di luglio si chiude il 28, alle ore 22 sul lungomare, con la balera di Angelo & Fabrizio.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com