Cultura&Spettacolo

Aperte le iscrizioni a gruppi musicali e video maker per partecipare al “Gran Premio Manente”

CRUCOLI TORRETTA (KR) – Si apre ufficialmente la V edizione del “Gran Premo Manente 2016”, un concorso unico nella nostra regione che unisce il talento di gruppi musicali e di registi, sotto il segno dell’amore per l’arte e per la cultura popolare, le ispirazioni di colui a cui il Premio è dedicato, Checco Manente. Una dimesione ormai nazionale, quella del “Premio Manente”, la quale si esplica, appunto, nella seconda delle tre serate previste dal concorso, dedicato ai partecipanti provenienti da tutta la penisola, mentre la prima è riservata ai talenti regionali.

La direzione artistica dell’evento è curato da Marasco Comunicazione, nelle persone di Giuseppe e Virginia Marasco, in onore e memoria di Checco Manente, scomparso nel 2002 a causa di un incidente stradale, conterraneo e regista di diversi programmi musicali targati Rai. I tre appuntamenti si svolgeranno a Verzino, Santa Severina e Crucoli Torretta. Inoltre, il Premio è inserito nel grande circuito di “Calabria Sona”, la rete di festival che racchiudono i principali eventi dell’estate calabrese. Tra i talenti emersi nelle passate edizioni si ricordano: Antonio Fuoco ora nella scuderia Ferrari, Fabio Mollo a lavoro per il suo nuovo film, Fabio Rao regista Disney, Marvel, Polaretti, Unieuro, Star Wars, Antonio Mermolia chef calabrese ora a Manhattan per far assaporare i nostri piatti e ancora tanti altri.

Il bando per partecipare alla competizione, rivolto a gruppi musicali e video maker, è scaricabile alla pagina www.marascocomunicazione.com con annessa scheda di iscrizione da far pervenire entro il 22 giugno. L’iscrizione è gratuita per ogni fase del concorso. I selezionati a partecipare al Premio saranno informati tramite mail o telefono subito dopo, i videoclip dovranno pervenire entro e non oltre il 22 luglio. La serata conclusiva si svolgerà il 21 Agosto 2016 a Crucoli nell’ormai consueta e suggestiva cornice del Santuario della Madonna di Manipuglia.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top