Cultura&Spettacolo

Cosenza Beer Fest…A tutta birra

COSENZA – Birra, reggae e rock’n’roll ed è di nuovo “Cosenza Beer Festival”, il festival dedicato alla regina del malto d’orzo e alla musica dal vivo, giunto ormai alla sua quarta edizione.
Il festival ideato, organizzato e promosso da Be Alternative e dal Comitato per la salvaguardia del Centro Storico, si svolgerà da giovedì 27 a sabato 29 Settembre presso la Villa Vecchia, nel centro storico di Cosenza.
Saranno 6 la band che si alterneranno, 3 i dj set, diversi i generi musicali.

Si partirà domani giovedì 27 settembre dove oltre al palcoscenico saranno allestite anche delle zone food e quest’anno per i primi 500 fortunati in regalo un boccale in vetro all’acquisto di un litro di birra.
Il concerto di apertura del festival spetta alla band salernitana Il Pozzo di San Patrizio, un gruppo fortemente legato alla propria terra, alle proprie radici di appartenenza, caratterizzato da un sound folk rock irlandese contaminato con delle sonorità mediterranee e reggae e con delle strumentazioni non propriamente convenzionali come il clarinetto e il flauto traverso.
A fare da apripista al concerto suoneranno gli Eletric Floor quartetto rock cosentino, la serata volgerà al termine con il dj set ska e funky firmato Pascuetta.

Venerdì 28 settembre prenderà il testimone il gruppo partenopeo Jovine, gruppo nato nel 1998 da un’idea di Valerio Jovine in collaborazione col fratello Massimo Jovine, bassista dei 99 Posse. La band è un perfetto mix di reggae puro e spiccata napoletanità.
I cosentini Twin Contest apriranno il concerto degli Jovine e anche questa seconda serata terminerà con il dj set reggae dance hall a cura di Mujina Crew.

La serata conclusiva di sabato 29 settembre sarà dedicata, direttamente dalle Puglie, alla tribute band di Manu Chao i Casa Babylon, si tratta di 9 musicisti provenienti dai mondi più diversi, dal rock al pop per arrivare al funky ma legati da un unico desiderio quella di riportare sui loro palchi il trascinante coinvolgimento di Manu Chao.
Apriranno il concerto i Jack Rabbit Slim, gruppo rock cosentino, chiuderà il festival il dj set rock e indie di Fabio Nirta.

Tutti i concerti saranno gratuiti e avranno inizio dalle ore 21,30 non bisogna fare altro che ballare per tutta la notte fino a quando le gambe non cederanno e brindare che sia bionda, rossa o bruna non importa purchè sia con una birra ma soprattutto non bisogna dimenticare di divertirsi, senza esagerare.

Gaia Santolla

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top