Cultura&Spettacolo

Cosenza, riprende lo spettacolo del Rendano mentre l’anonimo telefonista ha le ore contate

2COSENZA – Dopo lo spavento di ieri sera sta per tornare in scena la prima nazionale di “San Francesco de Paula. L’Opera”. Lo spettacolo com’è noto, è stato interrotto dopo la segnalazione, poi rivelatasi infondata, della presenza di un ordigno al teatro Rendano di Cosenza. La prima è stata sospesa mentre il soprano stava cantando e immediatamente la polizia locale e i vigili del fuoco hanno fatto uscire il pubblico per i controlli. Dalle informazioni apprese, la telefonata che ha lanciato l’allarme bomba sarebbe partita da un cellulare della zona. Non si conoscono le motivazioni del gesto ma gli inquirenti stanno stringendo il cerchio e l’anonimo telefonista ha le ore contate. Per lui si3 profila un’accusa per procurato allarme. La prima nazionale apre ufficialmente le celebrazioni per il sesto centenario della nascita di San Francesco di Paola, patrono della Calabria.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com