Cultura&Spettacolo

Federica D’Ambrosio, Piccola Artista Cosentina, Vince il Trofeo d’argento al “Premio Del Museo”

COSENZA – Ha realizzato “Sua maestà la pastasciutta” a scuola quando aveva appena 9 anni e oggi la piccola artista cosentina Federica D’Ambrosio, che ne ha compiuti 10, si è aggiudicata, con l’unanimità dei consensi della giuria, il trofeo d’argento per la 18^ edizione del premio internazionale “Premio del museo”, organizzato dal Museo Nazionale delle Paste Alimentari di Roma.

La cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento, che sarà attribuito anche al dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Don Milani- De Matera” di Cosenza e all’insegnante Rosa Maria Celestino, si svolgerà a Roma il prossimo 21 marzo alle ore 9,30 presso il Teatro salone Margherita “Il Bagaglino”.

E’ proprio il caso di dire che buon sangue non mente: Federica è figlia del maestro d’arte Luigia Granata.

Il concorso

Nel 1992 i promotori del Museo, hanno ideato ed organizzato, allo scopo di stimolare la creatività, le ricette e la migliore informazione sulle paste alimentari, un concorso annuale distinto in quattro sezioni: Pubblica Istruzione, Università, Giornalismo e Mercato.

Dal 1999 la competizione è diventata Premio Europeo elargendo riconoscimenti alle più prestigiose firme del giornalismo e del mercato europeo che operano nel campo della cultura alimentare. Le premiazioni si svolgono ogni anno a Roma presso il Teatro “Il Bagaglino” (Salone Margherita). Il Premio del Museo gode sin dalla prima edizione del patrocinio del Ministro della Pubblica Istruzione, del Ministro per le Politiche Agricole e Forestali e del Ministro delle Comunicazioni.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com