Cultura&Spettacolo

Festival d’Autunno, gran finale con Paoli e Rea

CATANZARO – Dopo i sold out di Steve Hackett e Massimo Ranieri il Festival d’Autunno, diretto da Antonietta Santacroce, si prepara ad accogliere due artisti che da alcuni anni incrociano le loro strade regalando emozioni infinite: Gino Paoli e Danilo Rea. La ritrovata forma di Gino Paoli, che nei giorni scorsi si è visto costretto a rinviare la data del concerto catanzarese, è sicuramente una buona notizia per tutti i fan che attendono con trepidazione di vedere i propri beniamini al Teatro Politeama di Catanzaro il 16 dicembre nello spettacolo “Due come noi che…”

Un’alchimia unica quella creata nel tempo dai due musicisti che nei loro concerti regalano scambi continui, inseguendosi sulla strada delle più belle canzoni dei cantautori italiani e internazionali. Solo piano e voce ma con un dialogo continuo sul palcoscenico che impreziosice canzoni appartenenti al songbook di Gino Paoli, ma anche a personaggi di primo piano della Genova dei cantautori. Canzone dell’amore perduto di Fabrizio De André, Vedrai vedrai di Luigi Tenco, il personale tributo di Danilo Rea sul tema di Bocca di rosa dello stesso De Andrè, Se tu sapessi di Bruno Lauzi, Il nostro concerto di Umberto Bindi e Vedrai vedrai di Lugi Tenco sono dimostrazione di grande affetto per gli autori di brani divenuti dei veri e propri classici della canzone italiana.

Oltre a queste canzoni in una scaletta che si rinnova di spettacolo in spettacolo non mancheranno alcune delle canzoni del repertorio di Paoli. Da Il cielo in una stanza a Una lunga storia d’amore, da Sapore di sale a Senza fine, da Come si fa ad Averti addosso passando per La gatta e Che cosa c’è, “Due come noi che…” sarà un viaggio intimo e vibrante tra le canzoni che hanno segnato un’epoca.

Grazie alla loro ricerca e alle continue improvvisazioni la “coppia di fatto della musica italiana” – come amano definirsi ironicamente – presenteranno uno spettacolo unico e raffinato nel quale non mancheranno di rendere omaggio anche alla melodia napoletana di cui Paoli e Rea sono appassionati conoscitori e ascoltatori.

I biglietti per assistere al concerto di Gino Paoli e Danilo Rea sono in vendita nelle rivendite autorizzate Ticket Service Calabria e TicketOne, oltre che sul sito www.festivaldautunno.com. Per ulteriori informazioni si può contattare il n° 388.8183649

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top