Cultura&Spettacolo

Fitwalking, la maradona tutta calabrese ha fatto tappa a Bovalino

BOVALINO MARINA (RC) Domenica ha fatto tappa a Bovalino la carovana di Fitwalking, composta da un centinaio di persone provenienti da diverse località della locride. Questo termine inglese indica “l’arte del camminare” e rappresenta una forma di praticare il cammino nella giusta e corretta maniera; cammino che favorisce non solo lo sviluppo ed il benessere di tutto il corpo ma che agevola, soprattutto, la conservazione della tonalità muscolare degli arti che vengono messi sotto pressione.

bof

La sua filosofia di vita sta proprio nel fatto che non è sufficiente camminare per fare al meglio una passeggiata ma è necessario camminare bene osservando una corretta meccanica dei movimenti che si conosce e si acquisisce proprio praticando il fitwalking. La tappa di domenica rientrava nell’ambito del programma denominato “Il lungo cammino dell’ASD Calabria Fitwalking” che, partito da Gioiosa Jonica (RC) lo scorso 23 ottobre 2016, avrà il suo naturale epilogo a Roccella jonica (RC) nella primavera del 2017 con lo svolgimento finale della mezza maratona. Il gruppo di Bovalino, capitanato dall’istruttrice Tiziana Armeni, ha accolto al suo arrivo nel Parco delle Rimembranze (alias villa comunale) sita nell’area prospiciente la stazione ferroviaria di Bovalino, il Prof. Fausto Certomà (formatore nazionale della speciale disciplina amatoriale) accompagnato da tutti i partecipanti provenienti dalle varie località joniche. Dopo i rituali saluti e le foto di gruppo i partecipanti si sono messi in cammino verso il Borgo di Bovalino superiore da dove è stato possibile ammirare il panorama. L’attività è aperta a tutti i gruppi organizzati e a tutte le persone che amano camminare e trascorrere qualche ora di tempo in serena compagnia.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top