Cultura&Spettacolo

Il calabrese Fabio Curto Stravince The Voice e ad Acri è Festa Grande

fabio curto

ph. pagina fb Fabio Curto

ACRI (CS) – La Calabria, terra di giovani talenti e tanta arte da raccontare, ha vinto The Voice of Italy col sangue e la voce calda di Fabio Curto, ventisettenne Acrese che, da buon musicista e polistrumentista, ha vissuto la sua musica direttamente in strada, tra gli occhi dei passanti e le gioie di chi si ferma ad ascoltare.

La sua Acri ha assistito col fiato sospeso all’esibizione del suo artista  davanti a tre maxi schermi e, quando quel 72% di voti ha decretato la vittoria della perla del TeamFach, ha urlato di gioia, sciogliendo quell’attesa costante che ha accompagnato gli spettatori per tutta la durata del talent.

“Ringrazio la strada che mi ha reso forte” ha dichiarato a caldo e con l’emozione nella voce il neo-vincitore di TVOI 2015,  mentre gli acresi invadevano in festa le vie della città, gridando con orgoglio il suo nome.

Ieri sera hanno vinto originalità e passione, ha vinto la musica Calabrese, quella fatta di cuore e vita.

Miriam Caruso

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com