Cultura&Spettacolo

Il debutto del nuovo portale telematico Nerd30

8 Aprile 2021, una data da ricordare. Da ieri è infatti online il nuovo portale telematico Nerd30Uno spazio nuovo, pieno di persone che lo hanno riempito di passioni e parole.

Nerd30 è un progetto nato 6 anni fa in seno ad Ottoetrenta.it con lo spirito di un esperimento. 

Può la cronaca concedersi di buttare un occhio al lato nerd (ludico) della società? La risposta fu promettente. Piena di riscontro da parte di chi, guardandoci con occhi alieni, iniziò a dare credito alla nostra voce.

Sono passati tanti anni, Nerd30 è cresciuto tra le mani di una redazione che ben ne delineava le forme e la soddisfazione. Quella stessa soddisfazione che nasceva nelle fiere, quando un/a otaku non troppo timido/a afferrava le pagine dei giornalini e li sfogliava davanti allo stand. Oppure, quando un/a nerd chiedeva, con un po’ di incertezza: “allora posso parlare con voi del mio manga preferito?” E ancora, quando da un post o una diretta live ne scaturiva un’occasione di confronto genuino, con tutta quella voglia di parlare di ciò che è presente nelle vite di tutti i giorni, ma spesso ci si vergogna ad esternare.

Nerd30 oggi

Nerd30 rimane una redazione di persone che adorano, a distanza di anni, comunicare ciò che riempie la vita di arte e creatività. Ed, dall’8 aprile 2021, un portale telematico appunto.

«Che di portale, se ci pensiamo – racconta la redazione guidata da Miriam Caruso (già redattrice di Ottoetrenta.it) -, ne abbiamo sempre un po’ parlato con i colori del nostro logo: i videogiocatori capiranno ben presto a cosa ci riferiamo».

E ancora: «Ciò che realmente ci spinge a essere Nerd30 è la caparbietà di questo spirito a forma di gatto, Maneki, che ci ha sempre accompagnati negli anni. Rappresenta, con i suoi lunghi baffoni, la nostra vibrante capacità di adattarci e comunicare. La magia di conoscere artisti di tutti i tipi, con i background più disparati, ma che convogliano tutti nell’espressione di interiorità, tipica di chi ha un mondo dentro da esternare in: colori, parole, suoni, illustrazioni, stoffe, animazione, ritualità, spettacolo, storie, fantasia, fantascienza e potremmo continuare questo elenco per giorni».

Buon viaggio ragazzi, da tutta la redazione di ottoetrenta.it l’augurio di un percorso lungo e ricco

Per saperne di più: Nerd30.it.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com