Cultura&Spettacolo

Il Foyer del Teatro “Cilea” di Reggio Calabria ospita “Segni d’incontro”

REGGIO CALABRIA – Si terrà dal 26 gennaio al 10 febbraio 2013 presso il Foyer del Teatro Comunale “Francesco Cilea” di Reggio Calabria  la mostra di arte contemporanea “Segni d’incontro”.

L’esposizione, a cura della storica d’arte Martina Corgnati, riunisce alcune delle opere più celebri degli artisti Agostino Ferrari e Nja Mahdaouie tre opere a quattro mani (due realizzate in performance pubbliche a Reggio a dicembre, una a Tunisi), e arriva per la prima volta in Italia dopo il successo ottenuto al Centre National d’Art Vivant di Tunisi nel febbraio 2011, a poco più di un anno dall’avvio delle “primavere arabe”.

La mostra è inserita nella programmazione di Cofini, il Festival Internazionale delle Arti Visive del Mediterraneo promosso da Fondazione Horcynus Orca con Reves Aisb, Fondazione di Comunità di Messina, Associazione artistica Mana Chuma, Circolo del cinema Charlie Chaplin e Associazione culturale “Le rane” e finanziato dal Por Calabria linea di Intervento 5.2.2.4 – Azione per lo sviluppo dell’Arte Contemporanea.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com