Cultura&Spettacolo

In arrivo “Made in woman”, il primo fashion movie del Sud

RENDE (CS) – “Made in woman” è il progetto, rivoluzionario e al tempo stesso attuale che porta la firma della giovanna videomaker calabrese Annalisa Macchione. Si tratta della prima serie di fashion movie del sud ed è realizzata in collaborazione con Michele Mirabelli.

Oltre a raccontare la donna a 360°, intento del progetto è quello di creare delle sinergie con brand italiani ed esteri per poi portarli in Italia. Non a caso “sunshine” porta i marchi di Mutadesigne Odile Orsi e di Antonella Lanzione. «Noi crediamo nel nostro paese e nel nostro sud – spiegano gli ideatori del progetto -. Ed il desiderio più grande, ma soprattutto tanta soddisfazione è rimanere nella nostra terra e fare ciò che amiamo, che ci gratifica e ci rende orgogliosi». «Sentirsi debole perché? Perchè tu credi non possa farcela? La mia è un’idea di donna a 360* senza alcun pregiudizio, senza nessuna riserva», spiega invece la taentuosa Annalisa Macchione.

Processed with VSCO with a6 preset

Processed with VSCO with a6 preset

Il primo dei quattro episodi della serie si intitola “Sunshine” e racconta di una donna romantica, malinconica ma che ama e sa vivere. A tutto questo fa da sfondo una meravigliosa Positano, dove sono state girate le riprese, con la collaborazione dei lookmaker Francesca Beyouty Ragone la fotografia curata PierPaolo Perri. Protagonista è la bella e brava Roberta Trapani.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top