Cultura&Spettacolo

Iniziative Culturali 2016 Isola Capo Rizzuto, Festival dell’Animazione turistica

ISOLA CAPO RIZZUTO (KR) – L’amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuto si muove frettolosamente per la preparazione della stagione estiva, considerando anche l’aumento della passata stagione. Le previsione per quell’attuale restano ottimistiche, per tanto si cercherà di accogliere nel migliore dei modi i numerosi turisti che arriveranno a breve nel nostro territorio. A tal proposito l’ente comunale ha aderito al progetto “Iniziative Culturali 2016” indetto dalla Regione Calabria, proponendo un evento cult degli anni passati “Festival dell’Animazione Turistica”. Il progetto è stato accolto dal consiglio regionale con un finanziamento di 110,000.00 euro, per un totale complessivo di costi di 150,000.00, i restanti 40.000,00 saranno a carico dell’ente comunale.

Palazzo_Barracco,_Isola_di_Capo_Rizzuto_(KR)

L’idea è quella di abbinare al festival la valorizzazione delle risorse archeologiche, storiche, monumentali e ambientali del territorio. L’obiettivo è quello di riportare il turismo agli d’oro, ad oggi la realtà ricettiva si aggira intorno ai 35mila posti letti, numeri che rendono possibile la copertura di un vastissimo insieme di target di turisti.  Attraverso la realizzazione dell’evento festival ci si propone di creare una costante azione di marketing territoriale, che,  possa assumere anche valenza nazionale, e che porti il territorio  alla ribalta delle cronache mondane con un’immagine di un paese e di una regione, che gioca sul turismo una delle sue carte più importanti in termini di sviluppo e di miglioramento delle proprie condizioni socio-economiche. Tra gli obiettivi di maggiore rilevanza c’è soprattutto la valorizzazione dei luoghi, in modo particolare l’Anfiteatro della Villa Barracco e il Castello Feudale, situati nel centro del capoluogo e il Castello Aragonese di Le Castella, immagine simbolo del turismo calabrese. Nella prima fase, che si svolgerà a Isola Capo Rizzuto, a seguito dell’evento di animazione i turisti verranno canalizzati tra i ruderi e il borgo del centro cittadino, dove per l’occasione tra le vie del borgo verrà allestita una fiera per la sponsorizzazione di prodotti locali. Le fasi di Semifinali e Finali si svolgeranno a Le Castella, anche qui i turisti verranno canalizzati nei luoghi di maggiore interesse, tra cui l’Amp e il Castello Aragonese. Il “Festival dell’Animazione” si prepara a tornare con tante novità.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top