Cultura&Spettacolo

L’Intervista al Direttore M° Fabrizio Zecca: Indicibili (in)Canti per I Primi d’Italia, al Miur

ennio Morricone con alle spalle la giovane orchestra

Ennio Morricone

La Giovane Orchestra dell’Istituto Comprensivo di Cerisano e Marano P/M-Cs (dirigente scolastica, professoressa Concetta Nicoletti, che li ha accompagnati con il Provveditore dottor Luciano Greco) da ultimo per chiudere l’anno scolastico, ha conseguito il primo premio assoluto nella sezione Orchestre al Concorso Nazionale “INDICIBILI (IN)CANTI” edizione 2015, organizzato dal Comitato Nazionale per l’apprendimento pratico della Musica – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. La premiazione si è tenuta lo scorso 3 giugno, presso il Cortile della Minerva del Palazzo dell’Istruzione, in Viale Trastevere, Roma. Erano presenti alla cerimonia: Il M° Ennio Morricone, il Ministro Giannini, che ha premiato “La Giovane Orchestra”. Ma, c’è da dire, che con alle spalle una lunga sequenza di primi premi assoluti, in quest’anno hanno portato a casa un primo premio-assoluto, a fine aprile da Ischia, un primo-premio assoluto da Tarquinia in maggio. Ma, si chiuderà la stagione (verrebbe da dire: musicale) scolastica (?) Lo abbiamo chiesto al direttore M° Fabrizio Zecca. Inoltre abbiamo domandato che progetti bollono in pentola, magari per l’estate, e per l’anno avvenire. E la crono-storia degli ultimi successi riportati nell’anno scolastico 2014/2015. Con molta disponibilità – si ricorda che Il M° Zecca ha conseguito, a Tarquinia, il diploma di merito per le migliori trascrizioni e revisioni delle partiture orchestrali, di cui è arrangiatore – al rientro dal viaggio a Roma, ci ha accolti nella sala professori, durante le ore pomeridiane dedicate all’apprendimento dello strumento, che il giovane, deve scegliere all’inizio del suo percorso triennale di scuola secondaria di primo grado, in un mome11246846_10153395882077317_1220491622340729807_nnto di fine lezione. Mentre lo intervistavamo i suoni degli strumenti si confondevano nel perimetro della scuola, che davvero è diventata, da ormai tanti anni, un’Accademia musicale, che classifica L’Orchestra di Cerisano “i Primi assoluti in Italia” con entusiasmo e determinazione. L’apprendimento dello strumento è lasciato ai M.stri di clarinetto (inserito da quest’anno), Archi (violino, violoncello), sassofono, pianoforte, percussioni e chitarra. I docenti, che con il Direttore sono protagonisti di questo risultato: professori-Donatella Belmonte, Ilia Marta Falanga, P. Pirrotta, Maria R. Luchetta, Angelo Rotondaro, Selena Covelli, Francesca Posteraro, che sostituisce Paolo Manfredi, Paolo Luciani, Massimo Belmonte, Pasqualino Conte.

 

Direttore M° Fabrizio Zecca: 

Ha studiato al Conservatorio di Musica S. Giacomantonio di Cosenza diplomandosi in Chitarra e successivamente in Jazz. Dopo una prima fase dedicata alla letteratura chitarristica solistica e da camera esplora il “nuovo” mondo della musica afro-americana. Consegue il diploma di secondo livello in Musica Scienza e Tecnologia del suono a Vibo Valentia. Interessato a scrivere ed arrangiare musica segue corsi e seminari alla Berkley School, a Siena Jazz e a Roccella Jonica. Collabora con Pietro Condorelli, Sandro Satta e Tino Tracanna formando diversi gruppi dal Trio alla Big Band. La formazione classica e gli studi jazz si mescolano stimolando la ricerca di nuove sonorità. Forma la Giovane Orchestra alla cui direzione vince numerosissimi concorsi di genere. Gli stessi concorsi lo vedono vincitore di premi personali: Premio per il migliori arrangiamento “ 7° Concorso Nazionale Montini” di Cam11350416_10153431070612317_3072054513770084200_npobasso nel 2012 e il Premio per la Miglior Direzione d’Orchestra al “4° Concorso Mediamusicale” di Minori in Costa d’Amalfi e nel 2015 Premio speciale per le migliori trascrizioni orchestrali. Nel Giugno del 2013 dirige l’Orchestra sul Palcoscenico del Teatro di San Carlo a Napoli vincendo il Premio San Carlo bissando il successo nel 2014. Nel giugno del 2015 a seguito del primo premio del concorso del Ministero dell’Istruzione Indicibili Incanti dirige davanti al Maestro Morricone “C’era una volta il West”. 

                                                                                                                                                                 Lucia De Cicco

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com