Cultura&Spettacolo

Note d’Artista omaggia Alfonso Rendano

manifesto Note D'Artista

COSENZA – “Note d’Artista. Segni e Suoni”, giunta alla sua seconda edizione, si svilupperà da dicembre 2020 fino a maggio 2021 e avrà come fulcro laboratori, residenze di artisti, workshop e spettacoli che intrecceranno diverse arti, in particolar modo la musica e le arti visive, per raccontare e rielaborare la figura di Alfonso Rendano in chiave moderna e contemporanea.

Il progetto, ideato dall’Associazione Gommalacca Factory, partendo da studi e ricerche storiche con la collaborazione di professionisti del settore, prenderà forma attraverso esperienze e luoghi che hanno segnato la vita del compositore calabrese, noto al mondo, sia per le sue composizioni che per l’invenzione del “terzo pedale” , uno strumento che ha consentito al pianoforte la possibilità di evoluzioni tecniche maggiori, fondamentali per l’esecuzione di tutta la musica contemporanea.

Gli artisti e gli studenti coinvolti nei vari appuntamenti in programma, partendo dall’opera del musicista cosentino, saranno posti in situazioni di continuo dialogo e scambio.

La vita e le opere di di Alfonso Rendano saranno oggetto di continua riflessione e ricerca artistica attraverso la musica, il disegno e l’audiovisivo.

Linguaggi versatili che, intrecciandosi tra di loro, contribuiranno alla rielaborazione dell’opera del pianista calabrese, dando forma a nuovi prodotti originali.

Nello specifico, verranno realizzati workshop e residenze d’artista dedicati alla scrittura e al disegno di fatti storici, laboratori per la realizzazione di video, illustrazioni e musiche, incontri di approfondimento, mostre e un graphic novel  scritto e disegnato da Gianluca Gallo, distribuito su tutto il territorio nazionale. 

Gli eventi in programma toccheranno tutti i luoghi di Rendano, presenti sul territorio: dalla casa natìa di Carolei alla splendida Villa di famiglia su Colle Triglio fino al Teatro comunale a lui dedicato. 

I PRIMI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA Card lectio magistralis .jpg

Si parte il 10-11 dicembre con una Lectio Magistralis su Alfonso Rendano tenuta al Teatro A. Rendano e al Conservatorio di musica S.Giacomantonio, dal Maestro Antonella Patrizia Barbarossa, musicologa e già Direttore del Conservatorio di Musica “ Fausto Torrefranca “ di Vibo Valentia. La lectio avrà l’obiettivo di mettere in evidenza un tratto della storia e della cultura calabrese e, l’approfondimento della vita e delle opere del musicista, per favorire la conoscenza del compositore cosentino. 

I due incontri saranno incentrati sulla vita e le opere di Alfonso Rendano, pianista e compositore nato a Carolei, in provincia di Cosenza, il 5 Aprile del 1853, diventato un concertista di fama internazionale.

La musicologa racconterà la storia di questo talentuoso enfant prodige emigrato, dalla terra d’origine, nella seconda metà dell’ottocento, un percorso che lo portò a svolgere un’intensa attività musicale, dedicandosi soprattutto all’insegnamento presso il Conservatorio di Napoli, dove creò un “Istituto Musicale” e poi successivamente a Roma e Parigi dove le sue opere vennero apprezzate da compositori come Rossini, Thalberg, Auber, Liszt e Rubinstein. 

Il progetto proseguirà con il workshop di scrittura e disegno, dal 14 al 18 dicembre 2020 e dall’11 al 15 gennaio 2021 al Museo del Fumetto di Cosenza, tenuto dall’autore Gianluca Gallo e dedicato alla narrazione di fatti e accadimenti storici, con particolare attenzione alla figura del pianista Alfonso Rendano. Ai partecipanti verrà chiesto di elaborare, una o più opere, sul tema della manifestazione, che verranno esposte presso il Museo del Fumetto di Cosenza nel mese di Maggio 2021 in occasione degli eventi finali di Note D’artista che prevedono mostre, spettacoli e concerti. 

Un workshop, completamente gratuito, rivolto ad un numero massimo di 5 partecipanti, con età minima di anni 15 già compiuti.

I candidati verranno selezionati dallo staff organizzativo dell’evento. 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com