Cultura&Spettacolo

Soverato, ritorno alla tradizione con la musica etno-popolare dei Notte Battente

SOVERATO SUPERIORE (CZ) – Tutto pronto per i Notte Battente di Soverato Superiore, con uno spettacolo previsto per domani sera, venerdì 16, dalle 21,30. Un concerto di musica etno-popolare organizzato dalla Parrocchia “Maria S.S. Addolorata”, guidata dal parroco don Giorgio Pascolo, in onore della Santissima Patrona della Città di Soverato. Un evento che nasce anche con lo scopo di valorizzare uno dei più bei borghi calabresi, organizzato con l’aiuto della cittadinanza e la consulenza della Xenia Spettacoli di Teo Sinopoli, nell’ambito di un doppio programma di festeggiamenti, civili e religiosi, iniziato lo scorso 11 settembre, che si concluderà domenica 18. Con i Notte Battente nello spettacolo di domani ci saranno anche i Lisarusa, mentre nella serata di sabato 17 si esibiranno i Tammurria – pizzica salentina.

Il gruppo “Notte Battente, musica etnico-popolare”, fondato nel 2013 e costituitosi ora anche in Associazione Culturale, si è sempre posto l’obiettivo, in collaborazione con la Pro Loco di Soveria Mannelli, di valorizzare il territorio attraverso iniziative di carattere musicale, culturale e sociale, riferite soprattitto alla città di Soveria Mannelli, cui il gruppo ha dedicato un lavoro di ricerca su testi tipici della tradizione locale.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top