Imprese

Il numero 1 di Unindustria Calabria, Mazzuca: “Aprire al mercato internazionale”

COSENZA – Natale Mazzuca, presidente di Confindustria Cosenza e, da un anno, di Unindustria Calabria ha espresso la sua opinione circa lo stato attuale del mercato, sostenendo la necessità di un’apertura verso i nuovi mercati per favorire le opportunità di crescita dei mercati calabresi, poichè i dati sottolineano l’apprezzamento dei consumatori per le produzioni agroalimentari che, però, non lega alla pratica delle esportazioni, la quale resta modesta: “Per le imprese della nostra regione, internazionalizzarsi è una necessità per sopravvivere e crescere” ha affermato Mazzuca, che ha ribadito il valore dell’operare congiunto. In questa prospettiva sìinseriscono, dunque, incontri istituzionali con rappresentanti dell’Australia e della Russia cui Unindustria Calabria ha partecipato nelle scorse settimane, al fine di creare mercati di sbocco per le eccellenze calabresi. Proprio queste ultime sono state protagoniste della missione incoming organizzate dall’ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese) nei giorni scorsi tra Reggio Calabria ed Amantea. Un’iniziativa, nata nell’ambito del programma operativo della seconda annualità del Piano Export Sud a sostegno delle Regioni Convergenza, che ha visto il coinvolgimento di cinquanta aziende calabresi appartenenti al settore dell’agroalimentare che hanno incontrato una delegazione estera, composta da venticinque buyers provenienti da Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Germania e Austria.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top