Imprese

Ivan Lo Bello alla guida di Unioncamere nazionale

Lo Bello con Algieri nella recente visita a CosenzaCosenza(Cs)La Camera di Commercio di Cosenza, attraverso la voce del presidente Klaus Algieri, a nome degli Organi camerali e di tutti i dipendenti dell’Ente, si congratula  con il neo presidente Ivan Lo Bello per la sua elezione alla guida di Unioncamere nazionale. L’imprenditore siciliano, per il triennio 2015-2018, è il nuovo presidente dell’associazione rappresentativa del sistema camerale italiano. Ad eleggerlo sono stati i presidenti delle Camere di Commercio italiane, riunitisi oggi a Roma in occasione della 142ma Assemblea di Unioncamere. “La Camera di Cosenza – ha subito dichiarato il presidente Algieri – garantirà il massimo impegno e il proprio contributo al sostegno e alla realizzazione dei progetti e dei programmi del nostro nuovo presidente. A lui offriremo anche quanto necessario per vincere le sfide più importanti che da subito dovrà affrontare in merito al ruolo del sistema delle Camere di Commercio, previsto dal disegno di legge di riordino della Pubblica Amministrazione”. Le Camere di Commercio italiane possono svolgere un ruolo di grande rilevanza per la modernizzazione delle aziende, contribuendo, fra l’altro, allo sviluppo dell’economia digitale per semplificare la vita stessa delle imprese e realizzare gli obiettivi dell’Agenda digitale. L’elezione di oggi concorre, peraltro, con la discussione in Parlamento della riforma che vuole ripensare in profondità il sistema camerale, innovandone il suo modello operativo. Nel corso del suo intervento di insediamento, Lo Bello ha indicato le priorità del prossimo triennio: “Siamo pronti a fare la nostra parte d’intesa con il sistema imprenditoriale ed in collaborazione con il Governo. Attraverso la riforma dobbiamo puntare a mettere al centro le imprese per sostenere la ripresa e modernizzare il paese. Confidiamo che dalla riforma scaturisca un sistema che abbia chiarezza nelle funzioni assegnate, una più efficiente organizzazione territoriale, risorse adeguate e coerenti”. Da ricordare la visita che il presidente Lo Bello ha tenuto lo scorso mese di marzo a Cosenza, per conoscere da vicino le performanti capacità espresse dalla Camera di Commercio bruzia, dimostrando con la sua visita di voler dare un segno tangibile di vicinanza e attenzione all’importanza rivestita dall’Ente, sia per la sua lunga storia sia per le sue molteplici attività di sostegno alle imprese, ma anche per la trasparenza amministrativa e per il forte contrasto alla corruzione e all’illegalità diffusa, promosse nell’azione #OpenCameraCosenza. Quella di allora fu anche un’importante occasione per convalidare la leadership che Cosenza riveste nel Meridione d’Italia, ampiamente certificata dai brillanti risultati che evidenziano come la Camera di Cosenza sia tra le prime Camere italiane in termine di imprese iscritte, di risultati raggiunti e di performance espresse. A chiusura di quell’incontro, Ivan Lo Bello, nel ringraziare il presidente Algieri per l’accoglienza riservatagli, promise di tornare a far visita alla Camera come prima uscita nella sua veste di eventuale futuro presidente di Unioncamere nazionale. Cosenza adesso lo attende.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com