Chiave dal Basso

Meet ‘N’ Tv – N°5 Anno II

1. ALESSIO CALIVI – STORIA STONATA
Il singolo che anticipa il secondo disco di Alessio Calivi (‘Sirene Vetri Urla e Paperelle’, in uscita il 7 Aprile per Manitalab/Self) è una noise ballad dal sapore new wave. Una “Storia Stonata” ambientata in un deserto urbano: la solitudine e lo scorrere inesorabile del tempo (i treni che viaggiano pieni di gente e storie che possiamo solo immaginare); il rimpianto di una storia d’amore mai sbocciata; Il rammarico e la rabbia di non aver fatto quel piccolo passo per averla. E’ la “Storia Stonata”, dalla vocalità rock armoniosa ed espressiva, di un viaggio verso un futuro incerto. Il protagonista afferra la camera con uno slancio rabbioso, nell’estremo tentativo di riprendere le redini della sua vita mentre “l’oggetto del desiderio” scompare verso una luce accecante.
http://www.facebook.com/calivius?fref=ts


2. NH3 – RIMANGO QUI
“Rimango Qui” è un singolo estratto da “Rise Up”, ultimo lavoro in studio della band combat ska-core pesarese arrivata quest’anno al suo tredicesimo anno di attività. Chiusa, infatti, la prima parte del “Rise Up European Tour” che ha visto gli NH3 protagonisti di oltre 40 live tra Italia, Germania, Austria, Svizzera, Croazia, Repubblica Ceca ed in attesa di ripartire per la seconda fase, la band propone un nuovo videoclip. “Rimango Qui” è un video che, nei suoi attori, propone uno spaccato della società odierna, continuamente sul filo del rasoio, continuamente portata a cercare speranza e occasioni all’estero. Chi rimane, chi suda, chi studia e chi lotta lo fa con l’istinto di reazione, con la voglia di credere in un cambiamento.
http://www.nh3.it/ – https://www.facebook.com/nh3skacoreband


3. CORTEX – AMO UN POPOLO PRESENTE
La rivoluzione parte dal popolo, negli ultimi anni la politica non rispecchia il paese ed i suoi rappresentanti sono sempre più corrotti e distanti dalla realtà, “Cortex” vuole scuotere le coscenza collettiva facendo ragionare la gente sui valori della società marcia in cui viviamo. “Amo un Popolo Presente” è il nuovo singolo del cantautore blues lo-fi in uscita su i tunes il 2 marzo per Maninalto! records. State attenti perchè a breve uscirà il nuovo ep “Ordine Disciplina e Fantasia”.
http://www.cortex-music.com/


4. MALEDUCAZIONE ALCOLICA – MARZO
Voltarsi e fuggire davanti alle ingiustizie del nostro tempo. Abituarsi a non sentire nulla, essere complice finché non si diviene vittime. La Maleducazione Alcolica con questo video, che inizia a colori e termina in bianco e nero, vuole cogliere il destino di un’esistenza abituata ed indifferente alle ingiustizie.
http://www.facebook.com/MaleducazioneAlcolica


5. CAPATOSTA – PUORTAME ‘O SANG’ ASSAIE
Videoclip ufficiale di “Puortame ‘o sang’ assaie” il singolo che anticipa l’uscita di “Acque fragili”, il nuovo disco di “Capatosta”. Il video, che vede protagonisti i “Capatosta” è curato e diretto da Marco Latour. Racconta una storia in cui l’uomo vampirizza tutto, soprattutto le disgrazie altrui.
L’idea arriva dopo gli accadimenti che hanno visto l’Aquila vittima del potente terremoto del 2009; “Molti morti, molta distruzione, moltissimi soldi per noi”, una frase intercettata durante una telefonata dai professionisti del lucro.
Mafia, nella mente e nei fatti.
http://www.facebook.com/CapatostaGroup


6. PAOLO ANTONIO – PIACERE SALVATORE
Paolo Antonio, artista catanese “un cantautore impegnato ma non impegnativo”. Con motivetti scanzonati e testi ironici ma taglienti, canta la sua vita, la sua generazione, la sua terra. Nel 2014 mette mano a un nuovo disco anticipato dall’uscita del singolo “Piacere Salvatore”. Il brano, che diventa subito un tormentone nelle radio siciliane, racconta le peripezie di un giovane imprenditore siculo, Salvatore appunto, che si ribella alla richiesta del pizzo. Nel videoclip, sceneggiato dallo stesso Paolo Antonio, l’artista usa diversi travestimenti per interpretare tutti i personaggi, in un gioco delle parti che vuole rappresentare i siciliani come vittime e carnefici di se stessi. Tutti i proventi delle vendite di “Piacere Salvatore” sono devoluti ad Addiopizzo, associazione contro il racket.
http://www.paoloantonio.it/


7. SUONIFUORILEMURA – OSTAGGI
Canzone e video hanno il desiderio di incoraggiare la lotta alle mafie e incominciare la danza di chi spera e crede che la maggioranza è la parte buona di quest’Italia e solo con l’impegno in prima persona possiamo liberarci dalle ingiustizie e dalle disumanizzazioni. Il video, un immersione nella diversità di persone che fanno la loro parte. Un noi, diverso e colorato può vincere la malattia dell’egocentrismo.
http://www.suonifuorilemura.it/


8. AYSHA SHAIK – BAD BOYS
Aysha Shaik rientra a 27 da un lungo viaggio durato 5 anni :il giro del mondo , dove ha imparato tante culture e tante lingue. Decide di fonderle per produrre musica dance mischiando idiomi europei e asiatici insieme in ogni suo singolo_ bad boy il suo primo videoclip autoprodotto e poi diventato figlio dell’etichetta discografica 3soundrecord , grazie alla fiducia di Marco e Tommaso Cicognani proprietari dell’etichetta che hanno creduto e “adottato” il progetto
http://www.ayshashaik.com/


9. MAURIZIO CARLINI – QUESTO NON E’ AMORE
E’ sempre colpa tua è un progetto a 360 gradi contro la violenza sulle donne: racchiude un album, uno spettacolo teatrale, ed un libro. Animato dal cantautore e compositore Maurizio Carilini, dalla voce di Erika Provinzano, dall’attrice e registra teatrale Francesca Satta Flores e dalla psicologa Gabriella Tambone, è un progetto indispensabile per far si che ogni giorno ci si ricordi e si combatta questa terribile realtà. La canzone è pop e leggera, scivola piacevolmente all’ascolto, meno leggeri sono i contenuti di forte denuncia.
https://www.facebook.com/pages/E-Sempre-colpa-tua-Canzoni-e-teatro-contro-la-violenza-sulle-donne/281460578719989?fref=ts


10. MANUEL ROSSI CABIZZA – INTERNET E’ VELOCE
Cantautore, musicista, compositore, arrangiatore, scrive e canta le sue canzoni, si esibisce in teatri e location simili firmando la regia dei suoi spettacoli. Collabora inoltre con artisti di alto livello: Pieromarras, Bianca Atzei, Pino e gli anticorpi, Beppe Dettori (ex Tazenda) ha collaborato con Michele Placido, Paolo Fresu, Edoardo Siravo, Vanessa Gravina, Marco Balestri e tanti altri.
http://facebook.com/manuelrossicabizza


11. JOE PETROSINO & ROCKAMMORRA – JOE PETROSINO
Sud tutto comincia da te è il secondo disco della band campana Joe Petrosino & Rockammorra: world/rock di protesta sarcastica tra l’antico ed il moderno. Dopo un intensa attività live durante l’estate, Luca Petrosino, in arte Joe, ha presentato il video-cartoon del brano omonimo negli studi di Rai Italia nel programma televisivo COMMUNITY per raccontare la sua esperienza musicale e la storia del polizziotto italo-americano che lottò contro la criminalità nella New York di inizio ‘900.‬
http://www.joepetrosino.net/


12. NOEL & THE PANDAS – WONDERING LOVE
Band di sede a Bristol ma che vanta membri inglesi, canadesi, sammarinesi e italiani, i Noel & the Pandas esordiscono con un album, “In The Art of Doom”, che nel giro di un paio di mesi ha fatto parlare di sé per la raffinatezza dei suoni, la cura degli arrangiamenti e soprattutto per i testi, frutto delle avventurose esperienze di vita affrontate dal frontman Noel. Wondering Love è il primo singolo, è un’intensa ballata dal sapore retrò, oscura, romantica e dal gusto eighties, in grado di conquistare anche le orecchie più esigenti. Il videoclip segue la stessa scia del brano con una fotografia fotografia ispirata alle produzioni d’oltreoceano a cavallo tra gli ’80 e gli ’90
http://www.noelandthepandas.com/

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com