In Evidenza

Nail skin color

Uno degli ultimi trend di questo inverno è lo smalto color fondotinta. Glamour, ideale per  garantire alle unghie un tocco nude e chic. Pupa Milano ha dato vita alla collezione limited edition Skin color: 6 colori molto naturali, graduati dal più chiaro al più scuro, da scegliere in base al proprio sottotono di pelle, proprio come se stessimo testando un nuovo fondotinta e fossimo alla ricerca del colore più adatto a noi.

La particolarità di questa tendenza è sicuramente la raffinatezza e la voglia di sfoggiare un look molto classico e bon ton,  anche a Dicembre. Mese per antonomasia di glitter e sbrilluccichii vari ed eventuali, che però non sempre tutte gradiscono.

Il packagin è identico a quello degli smalti color lasting della collezione permanente. Unica variante innovativa: pennellino largo e piatto, che permette in una sola passata di stendere il prodotto sull’intera unghia, evitando discromie o sbavature.

La texture è fluida ma non eccessivamente liquida, per garantire maggiore coprenza già dopo la prima passata. Generalmente infatti gli smalti molto liquidi necessitano almeno di due applicazioni, per evitare l’effetto “trasparente” e si sa: il numero di passate di smalto è direttamente proporzionale alle possibilità che questo inizi dopo un giorno a perdersi per strada!

La linea skin color offre un finish molto lucido, che sulle unghie non guasta mai, anche se sono ispirate ai colori del fondotinta!

Prima di applicarlo ricordatevi sempre di stendere una base, per evitare che il colore dello smalto stia troppo a contatto con la vostra unghia, indebolendola e creando l’antiestetico colorito giallo sulle punte. Dopo aver steso il colore invece, per garantire un maggiore fissaggio del prodotto, applicatevi sopra un top coat, altrimenti già dopo qualche ora inizierete a notare le prime scheggiature.

Altra regola da non dimenticare mai: date una forma alle vostre unghie! Limatele almeno una volta a settimana e perfezionando i bordi.

Alessandra Pappaterra 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top