8@30 Style

Uno dei più pericolosi latitanti ‘ndranghetisti arrestato in Perù

CATANZARO –  Era ricercato dal febbraio scorso nell’ambito dell’operazione “Buongustaio” condotta dalla guardia di finanza. Si tratta di  Pasquale Bifulco, 41 anni, arrestato dalla polizia peruviana e ritenuto appartenente alla cosca Letto-Cua di Platì.

Il suo nome era nell’elenco dei latitanti più pericolosi. Bifulco è ritenuto il capo indiscusso di un’organizzazione che acquistava e importava dal Sud America enormi quantitativi di cocaina trasportata poi in Europa su mercantili.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top