Istruzione&Ricerca

All’Unical il congresso annuale dell’Associazione italiana di Scienze regionali

programma_aisre_2015_stampa-page-001RENDE(CS)“L’Europa e le sue regioni. Disuguaglianze, capitale umano, politiche per la competitività”: è il tema della 36a Conferenza Italiana di Scienze Regionali, il congresso annuale della Associazione Italiana di Scienze Regionali – Sezione Italiana della Regional Science Association International (AISRe), in programma all’Università della Calabria dal 14 al 16 settembre.Come negli anni precedenti il congresso mira a presentare e discutere contributi scientifici sui problemi e le politiche regionali e territoriali. Organizzatori del congresso sono oltre all’AISRe il Comitato Organizzatore Locale dell’Università della Calabria e le istituzioni che partecipano al Comitato Promotore.Il congresso dell’AISRe si connota per il suo carattere interdisciplinare e l’organizzazione di sessioni da parte delle diverse associazioni scientifiche che in diverse discipline s’interessano del ruolo dello spazio nelle trasformazioni economiche, sociali, territoriali e istituzionali. Altre caratteristiche sono i consolidati rapporti a scala internazionale ed europea con RSAI e ERSA, un’organizzazione efficiente  e la presentazione di lavori scientifici in cui si combinano strettamente analisi empiriche con studi di tipo metodologico. Di fatto, il congresso dell’AISRe si qualifica come il più grande incontro scientifico e tecnico in Italia nel campo degli studi regionali e territoriali e mira a rappresentare la sede più qualificata per il dibattito a scala nazionale sulle politiche di sviluppo regionale e locale e di pianificazione territoriale.La Conferenza è aperta al pubblico e gli interessati possono registrarsi sul sito: www.aisre.it.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top