Locale

Accordo di collaborazione tra Corecom Calabria e il comune Rende

Marcello Manna

 

RENDE (CS) –  È stato confermato l’accordo di collaborazione fra il Co.Re.Com Calabria e il Comune di Rende per la gestione di un servizio di videoconferenza per lo svolgimento obbligatorio di conciliazione e dell’udienza di discussione in sede di definizione delle controversie. Il presente accordo disciplina i rapporti per la gestione di un servizio a distanza delle procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazione elettroniche ed utenti svolte dal Corecom su delega dell’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni. Il servizio consiste nello svolgimento dell’udienza di conciliazione, in primo grado o eventualmente nella fase di definizione della controversia, presso la sede del Corecom Calabria, dove sono presenti il conciliatore/definitore e il rappresentante dell’operatore di comunicazioni elettroniche, con collegamento tramite videoconferenza con la sede individuata assieme al Comune di Rende dove è presente l’utente

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top