Politica

Caso Sarlo, confermata assoluzione per Tallini e Scopelliti

CATANZARO – La Corte d’Appello di Catanzaro ha confermato l’assoluzione di primo grado, dato che il fatto non sussiste, nei confronti di Giuseppe Scopelliti, ex presidente della giunta regionale calabrese, e Domenico Tallini, ex assessore al personale e oggi consigliere regionale.
Durante il processo, scaturito a causa della nomina di Alessandra Sarlo a dirigente del Dipartimento controlli della Regione Calabria, entrambi erano stati assolti dall’accusa di abuso d’ufficio. Il procuratore generale, nel febbraio 2015, aveva chiesto la riforma della sentenza e la condanna a un anno di reclusione per entrambi. Accogliendo le tesi dei difensori, l’avvocato Aldo Labate per Scopelliti, e gli avvocati Ioppoli e Scalzi per Tallini, la Corte d’Appello ha confermato l’assoluzione a entrambi.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com