Locale

Catanzaro celebra la biodiversità: liberate sei coppie di lepri italiche

CATANZARO – Questa mattina, in località Schiavi di Vallefiorita i piccoli studenti dell’Istituto comprensivo sono stati protagonisti di una manifestazione incentrata sulla scoperta della biodiversità come “ricchezza di vita sulla terra”, proprio nel giorno successivo alla giornata mondiale della terra. In particolare, i bambini hanno potuto conoscere e toccare con mano il ruolo della fauna selvatica sull’agricoltura multifunzionale, assistendo alla liberazione di sei coppie riproduttive di lepre italica, che Manifestazione biodiversità Catanzaroavranno la missione di ripopolare il bosco. Un momento di grande impatto ma anche di divulgazione che è servito anche ad imparare quanto e in che modo la biodiversità possa rafforzare la produttività di un qualsiasi ecosistema. Molte le domande dei bambini che finalmente hanno trovato risposta, a partire dalla riflessione sulle specie animali, i loro habit e le possibilità e i rischi di una loro estinzione.

Anche il Presidente della Provincia, Enzo Bruno, ha preso parte alla manifestazione assieme al dirigente del settore Ambiente della Provincia, Rosetta Alberto e poi a Giovanni Panaia, presidente del Circolo Arci Vallefiortita, Vincenzo Barbieri, responsabile Atc Vallefiorita, Giuseppe Apostoliti, presidente provinciale Arci e Giuseppe Bonifacio, Atc WWf Catanzaro. Bruno ha definito la manifestazione come un’iniziativa che “realizza in pieno la filosofia dell’Amministrazione provinciale di Catanzaro che investe sulle Politiche ambientali, a partire dalla diffusione della cultura e della conoscenza degli ambienti naturali, delle specie animali e del valore del rispetto e della tutela del patrimonio naturalistico che ci circonda”. Del resto, Bruno ha affermato che la diffusione di politiche ambientali a partire dalle scuole elementari favorisce la conoscenzae, in ogni caso, può rivelarsi utile nel creare posti di lavoro.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com